come trasformare la tua vita con la miracle morning

Vuoi rivoluzionare la tua vita? Prova la Miracle Morning!

Se un po’ di anni fa qualcuno mi avesse detto che mi sarei alzata, di mia volontà, ogni mattina alle 5.30 per fare la mia personale Miracle Morning, gli avrei dato del pazzo. Invece è successo, e posso dirti che non tornerei mai indietro!

La Miracle Morning è una routine mattutina sviluppata da Hal Elrod, un famoso relatore motivazionale americano, che consiste in una serie di attività, di diversi minuti ciascuna, da svolgere al mattino presto e che sono considerate la vera chiave del successo e del benessere.

Nel suo libro “The Miracle Morning: Trasforma la tua vita un mattino alla volta, prima delle 8:00”, Hal suggerisce di scivolare fuori dal letto un’ora prima del solito orario in cui dobbiamo svegliarci per andare al lavoro e dedicare quel tempo alla propria crescita personale. Ovviamente non devi sprecare questo tempo in attività onerose (come fare la lavatrice che ieri non sei riuscita a caricare) ma dedicarlo ad attività che possano migliorare la tua produttività, la tua giornata e la tua vita in generale. Fare la Miracle Morning significa cominciare la giornata facendo qualcosa che ti piace e che è solo per te!

La Miracle Morning di Hal Elrod

L’autore propone 6 step che chiama S.A.V.E.R.S, un acronimo nel quale ogni lettera rappresenta qualcosa che raccomanda di fare ogni mattina.

A grandi linee la routine consiste in:

  1. Silenzio: un momento che dedichi alla tua pace interiore. Puoi decidere di meditare o semplicemente ascoltare il tuo respiro.
  2. Affermazioni: significa scrivere delle frasi motivazionali e ripeterle ad alta voce. Questo è molto utile quando si hanno dei buoni propositi ma la motivazione sta calando.
  3. Visualizzazioni: come fanno i grandi campioni della NBA che prima di tirare si visualizzano mentre hanno già fatto canestro.
  4. Esercizio fisico: di qualsiasi tipo.
  5. Ricerca: lettura di qualsiasi cosa ti faccia crescere.
  6. Scrittura: scrivere i propri progressi e fare una pianificazione precisa della propria giornata, delle cose da fare e degli obiettivi da raggiungere.

Tutto questo da fare al mattino presto, quando nessuno ti distrae, tuo figlio dorme come un angioletto e non c’è nessun rumore di macchine o di TV accese. E’ un momento pacifico e tranquillo solo per te, da dedicare al tuo benessere.

Questo ovviamente non significa che dovrai dormire poche ore, le ore di sonno sono fondamentali per stare bene. Il mio consiglio è quello di andare a letto un po’ prima del solito. Spesso sprechiamo le nostre serate sul divano a guardare programmi televisivi inutili e mangiare schifezze. In questo caso andare a letto un po’ prima può essere davvero utile: scambi un’ora serale buttata via, con una mattina super produttiva.

Certo che, se sei una donna “gufo” e la tua produttività è massima durante le ore serali, forse non farà al caso tuo. Ma per me, ad esempio, ha funzionato: iniziare la giornata con delle attività che mi piacciono mi fa sentire molto più produttiva ed entusiasta. Adoro svegliarmi presto e godermi la bellezza dell’alba e quell’odore di aria pulita che si sente solo a quell’ora.

Non ti voglio dire che sarà facile, soprattutto all’inizio. Ma poi vedrai che ti abituerai ai nuovi orari e difficilmente vorrai tornare indietro. Alzarti presto può essere davvero una cosa magica, ti da la sensazione di avere il completo controllo della giornata.

Inoltre, la cosa bella della Miracle Morning è che puoi costruirla un po’ come ti pare, decidi tu cosa metterci dentro. Puoi decidere di seguire la scaletta proposta dall’autore, ma anche scegliere di togliere qualche passaggio che non fa per te e metterne dentro altri. Io, ad esempio, ho creato la mia personale Miracle Morning, ed è quello che ti consiglio di fare: crea la tua routine mattutina e goditi la tua personale mattinata miracolosa!

Per darti un ulteriore spunto voglio condividere con te la mia mattinata, che ho collaudato nel tempo e che funziona bene per me. Spero possa esserti utile!

La mia routine mattutina: la Miracle Morning che ha rivoluzionato la mia giornata

1. Acqua&Limone e un po’ di esercizio (15 minuti)

La mia Miracle Morning comincia con un bel bicchiere di acqua tiepida con spremuto dentro un limone. I benefici di questa abitudine sono tantissimi e ci tengo sempre a consigliarlo. Dopo di questo, prendo il mio tappetino e comincio la mia sessione di Yoga di 15 minuti.

Ovviamente non devi praticare lo yoga se non fa per te! L’importante è fare un po’ di esercizio, anche quando non hai proprio voglia, perché è fondamentale. Appena sveglia hai gli ormoni metabolici (adrenalina e cortisolo) pronti al consumo e fare movimento prima di colazione darà una sferzata al tuo metabolismo.

2. Meditazione (10 minuti)

Finito l’allenamento, spengo il cervello per 10 minuti con un po’ di meditazione. Molti credono che meditare sia difficile perché pensano di dover fare il vuoto mentale (cosa impossibile!). Meditare significa solo godere la pace del momento presente.

3. Scrivere (10 minuti)

Adoro scrivere, soprattutto con carta e penna! Quindi al mattino scrivo un po’ di tutto: gli obiettivi della giornata, la mia lista dei desideri, le citazioni che mi sono piaciute e mi voglio tenere incollate nella mente o qualsiasi altra cosa mi ispiri.

Spesso anche disegno perché mi fa stare bene, mi calma e mi da gioia! Pianificare il proprio futuro è fondamentale per realizzarlo!

4. Visualizzare (5 minuti)

Una volta che ho pianificato i miei obiettivi, dedico 5 minuti a visualizzarli nella mia mente come se fossero già avvenuti. La mente non distingue tra le cose immaginate e quelle reali, e la sensazione di piacere che puoi trarne è grande, sempre che tu ci creda davvero!

5. Leggere (20 minuti)

Leggere di prima mattina è per me il momento migliore, la mia mente è libera da ogni informazione superflua e assimilo molto più in fretta. Puoi ad esempio finire finalmente quel bellissimo romanzo che hai sul comodino da una vita, oppure dedicarti a qualche lettura proprio sulla crescita personale e sul cambiamento.

A questo punto, finito di leggere, è arrivata l’ora di cominciare la mia giornata: mi faccio una doccia, faccio colazione e parto con una grande carica addosso!

Spero di averti dato qualche spunto interessante per costruire la tua personale Miracle Morning. Se ti va lasciami un commento per raccontami la tua routine mattutina.

Sono una biologa molecolare e da 10 anni lavoro come nutrizionista. Grazie al lavoro “sul campo” mi sono resa conto che per raggiungere un benessere fisico è necessario partire prima da dentro. Per questo motivo sono diventata Mindful Eating Coach, con l’obiettivo di aiutare le donne a migliorare il loro rapporto con il cibo ma, prima di tutto, con loro stesse. Sul mio blog My Mindful Bite insegno la consapevolezza di sé attraverso l’arte del mangiare.

Lascia un commento